Il sito web utilizza i cookie per fornire servizi in conformità con le informazioni contenute nell'informativa sulla privacy. È possibile specificare le condizioni per la memorizzazione o l'accesso ai cookie nel proprio browser.
×
  » Catalogo » Termini e condizioni generali
Cambia nazione
Store Logo
Il tuo account
Sign In
 
Password dimenticata?
Categorie
Libri
Libri in brossuraLibri cartonatoCopertine in offsetBrochure
Aiuto per i progetti
Generatore di template della copertinaGeneratore di codice a barre ISBN
Carrello
0 articoli
Contact
Informazioni
Spedizione veloce al tuo indirizzo

Termini e condizioni generali

HEADING_TITLE

 

1. Generale - Ambito dei contratti

I termini e le condizioni riportati si riferiscono a ogni relazione commerciale con la compagnia PRINT GROUP Sp. z o.o.
Sede legale:
ul Ks. Witolda 7-9, 71-063 Szczecin, Polska, Registro delle imprese:

Sąd Rejonowy w Szczecinie
VII Wydział Gospodarczy Krajowego Rejestru Sądowego
KRS Nr: 0000289351
,
Managing Director: Daniel Krzanowski, Waldemar Trusewicz,
di seguito denominato Contraente sulla pagina 
www.booksfactory.it. Nei termini e condizioni si intendono Clienti sia i consumatori che le aziende. Termini e condizioni generali diverse, contrarie e supplementari, anche se dichiarate, non sono da considerarsi parte integrante del contratto, a meno che non ne sia esplicitamente apporovata la validità. In ciascun caso fa fede la versione valida del contratto stipulato.

2. Stipula del contratto

  1. Si considera vincolante un ordine emesso quando sono stati forniti i dati personali del cliente, quando gli articoli richiesti sono contenuti nel carrello e, come ultimo passaggio, viene premuto il pulsante "Conferma ordine". La conferma dell'ordine ricevuto viene spedita al cliente via email immediatamente dopo che l'ordine è stato piazzato. La conferma informa il cliente che l'ordine è stato ricevuto da www.booksfactory.it.
    www.booksfactory.it accetta l'ordine del cliente e nello stesso momento si intende concluso l'accordo di vendita. Con la conferma della ricezione dell'ordine, il cliente riceverà tutte le informazioni rilevanti ai fini dell'ordine. Se la conferma dell'ordine non viene da noi spedita entro 2 settimane, l'ordine non è più considerato vincolante.
  2. Per ordini con distribuzione a terzi la persona che effettua l'ordine è da considerarsi il cliente. Se la distribuzione a terzi è a loro profitto o se il destinatario della distribuzione dichiara di avvantaggiarsi di ulteriori utilizzi della stessa, in tal caso entrambi - colui che effettua l'ordine e il beneficiario della distribuzione sono il cliente. Effettuando un ordine di questo tipo il cliente dichiara tacitamente che esiste un previo consenso.
  3. Se si ordina per conto di terzi, indipendentemente dal fatto che si usi il proprio nome o il nome di terzi, sia colui che effettua l'ordine che colui che riceve la fattura saranno considerati come un solo cliente in collaborazione. Un cambiamento a posteriori sulla fatturazione dopo l'emissione della fattura contabile su richiesta di colui che effettua l'ordine per un altro destinatario della fattura, significa la tacita promessa di garanzia o di assunzione cumulativa dell'impegno. Effettuando un ordine di questo tipo, colui che ordina garantisce tacitamente che colui che riceve la fattura ha dato il proprio consenso.
  4. Ordini di stampa che violano/offendono la costituzione della Repubblica di Polonia o fondamentali valori etici non verranno presi in considerazione.
3. Consegna, Passaggio del rischio
  1. I tempi di produzione e consegna specificati sullo Store Online Booksfactory.it per il completamento dell'ordine corrispondono al rispettivo stato dell'ordine. Non sono vincolanti come presunte date di completamento. Le date di consegna sono valide solo se espressamente confermate da noi.
  2. Il contraente non è obbligato a conformarsi alle date di completamento o di consegna in quanto non vincolanti. In caso di non conformità con date di consegna che sono state esplicitamente riconosciute dal contraente come vincolanti, l'impegno a risarcire il ritardo è limitato al valore dell'ordine; ulteriori reclami non verranno presi in considerazione a meno che il mancato rispetto dei tempi di consegna riconosciuti come vincolanti non derivi da un atto voluto o da evidente negligenza da parte del contraente o di un rappresentante legale o di un assistente del contraente.
  3. I tempi di consegna verranno automaticamente prolungati in tutti casi di forza maggiore finché l'impedimento sussiste. Per forza maggiore si intendono scioperi e difficoltà operative - specialmente difficoltà nella trasmissione delle informazioni nella fasi di produzione - fintantoché questi impedimenti abbiano comprovata influenza materiale sui tempi di consegna. Ciò si applica anche se gli impedimenti riguardino un collaboratore del contraente. Il contraente non sarà inoltre ritenuto responsabile nelle circostanze sopra menzionate se il ritardo è causato da un impedimento preesistente.
  4. Visto che Booksfactory.it non vende oggetti materiali, non si presenteranno problemi relativi a carenze di magazzino o a impossibilità della consegna. Se le consegne subiscono ritardi rispetto ai tempi specificati sulla nostra pagina web Booksfactory.it si metterà immediatamente in contatto con il cliente.
4. Pagamento
  1. I prezzi specificati sul sito si applicano con l'avvertenza che i dettagli dell'ordine da parte del cliente devono rimanere inalterati.
  2. Se un articolo consegna va spedito nuovamente a causa di un errore del cliente o di un suo desiderio, il cliente deve accollarsi i relativi costi. Se il cliente fornisce una partita Iva errata e la consegna risulta al netto delle imposte, il cliente dovrà assumersi l'impegno di versare le imposte mancanti. Se il cliente è un'impresa con sede in un paese non comunitario, la fattura verrà emessa senza certificato di imposta sulle vendite.
  3. Costi addizionali per imballaggio, trasporto, affrancatura, e altre spese di spedizione possono essere visualizzati sul listino prezzi. I costi per la conversione dei file, stampe di prova, e simili lavori preparatori qualora derivino da una richiesta del cliente, verranno addebitati con un costo di 20.00 Euro all'ora.
  4. Il cliente è tenuto a rispettare i tempi di pagamento indicati.
  5. I prezzi vigenti al momento dell'ordine sono quelli che vanno considerati validi. Non ci saranno speciali offerte promozionali.
  6. Tutti gli ordini verranno realizzati dopo che il contraente ha ricevuto il pagamento completo.
  7. Tutte le modifiche richieste dopo l'accettazione dell'ordine verranno addebitate al cliente. Ogni modifica nei dati commerciali dell'ordine (ricevente della fattura, indirizzo di consegna, tipo di spedizione, metodo di pagamento e così via) verrà considerata allo stesso modo come una modifica dell'ordine. Modifiche su richiesta del cliente o correzioni degli indirizzi da parte del servizio di consegna (in caso di indirizzi incompleti o erronei) saranno soggetti a una tariffa di EUR 10.00.
5. Garanzia, Servizio clienti
  1. Il cliente dovrà in tutti i casi impegnarsi a controllare immediatamente i dati forniti sulla ricevuta per assicurarsi che siano conformi al contratto. Lo stesso vale per i dati forniti in maniera provvisoria o occasionale.
  2. I difetti evidenti dovranno essere comunicati a noi per iscritto dal cliente (imprenditore) entro un periodo di tempo di una settimana dalla ricezione della consegna, altrimenti la garanzia verrà esclusa. Farà fede la data di invio. Difetti nascosti che non sono stati individuati dal cliente durante il controllo immediato alla consegna della merce dovranno essere comunicati per iscritto entro quattro settimane dal momento in cui le merci hanno lasciato la fabbrica.
  3. In caso di reclami giustificati i clienti possono scegliere se ottenere una correzione dei difetti oppure la sostituzione della merce. Ci riserviamo il diritto di rifiutare il lavoro supplementare scelto dal cliente se e solo se comporta costi sproporzionati e allo stesso tempo è possibile un altro tipo di operazione che non richieda svantaggi sostanziali per il cliente. Come prima possibilità garantiamo alle imprese la correzione o la sostituzione della merce difettosa a seconda della nostra valutazione. In ogni caso una lavorazione supplementare deve essere proporzionale al valore dell'ordine. Lo stesso vale nel caso di una richiesta giustificata di correzione o sostituzione. Nel caso in cui non si riesca a porre rimedio alla correzione dei difetti o la sostituzione dell'ordine non avvenga i tempi accettabili, il cliente potrà rescindere il contratto. Sarà esclusa qualsiasi responsabilità per danni che conseguiranno da questa decisione.
  4. L'identificazione di difetti in una sola parte della merce fornita non dà diritto al cliente di sporgere reclamo sull'intera consegna.
  5. In caso di non conformità nella composizione dei materiali il contraente è responsabile solo per l'importo del reclamo da lui inoltrato al suo subfornitore. In tal caso il contraente è libero da responsabilità perché inoltra al cliente il proprio reclamo nei confronti del subfornitore. Il contraente è però da considerarsi un garante nel caso in cui il suo reclamo contro il sbufornitore non sussista o tale reclamo non venga accolto. 
  6. Se i file forniti dal cliente non corrispondono ai requisiti Booksfactory.it, veranno applicate le linee guida elencate nei "Requisiti di stampa".
  7. Se il cliente non ha fornito le indicazioni di stampa, anche dopo nostra richiesta, e non ha accettato le prove di stampa create da noi, ci riteniamo liberi da responsabilità. Reclami in questo senso non verranno accolti.
  8. Consegne carenti o eccedenti del 10% il quantitativo ordinato devono essere accettate.
  9. Servizio clienti: è possibile contattarci telefonicamente dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 17:00. Telefono: +39 3883827676; Fax: +48 91 812-43-49 interno 30; email: info@booksfactory.it Preghiamo i clienti di pazientare nel caso in cui non sia possibile raggiungerci immediatamente a causa di sovraccarico della linea telefonica. Sarà sempre possibile contattarci via email.
6. Responsabilità per eventuali danni
  1. Se il contraente spedisce gli articoli a un indirizzo diverso da quello specificato dal cliente per la consegna, il rischio passerà al cliente nel momento in cui il contraente avrà consegnato la merce alla compagnia di trasporti, al corriere, etc., nel caso di spedizioni a persone delegate al ricevimento della merce o a terzi. Questo non vale se il cliente è il consumatore finale. 
  2. Richieste di risarcimento dei danni formulate dal cliente sono soggette alle regole indicate di seguito, a parte i casi in cui il danno sia stato causato intenzionalmente o da evidente negligenza. Questo vale anche per negligenza lieve in casi di inadempimento da parte di nostri mandatari.
  3. Il requisito per poter ignorare una constatazione di danni non si applica se noi abbiamo violato per negligenza un essenziale obbligo contrattuale; tuttavia, il nostro impegno a indennizzare in tal caso è limitato ai danni tipici previsti dal contratto. Il contraente, in particolare, non verrà ritenuto responsabile per la perdita di potenziali profitti o potenziali risparmi. Questo vale anche per tutti i danni causati dai nostri addetti, rappresentanti o mandatari. Nel momento in cui l'articolo è stato trasferito a uno spedizioniere, a un corriere, o a un servizio postale, e comunque non prima che sia uscito dalla nostra fabbrica, il cliente dovrà accollarsi il rischio per tale articolo nel caso in cui il cliente non sia il consumatore. Il passaggio del rischio al cliente avviene anche per spedizioni in porto franco o gratuite, quando il cliente non è il consumatore. Ogni consegna in cui siano visibili danni esterni dovrebbe essere accettata dal cliente con riserva, cioè solo dopo aver ricevuto conferma dei danni dallo spedizioniere o dal corriere. Se questo non avviene eventuali reclami per danni verranno rigettati.
  4. Tutti il materiale a noi consegnato verrà trattato con cura. In ogni caso saremo ritenuti responsabili in caso di danno o perdita solo nella misura del valore del materiale non lavorato. Ogni ulteriore richiesta di qualsiasi tipo verrà ignorata.
  5. Ordinare un controllo dei file: se viene richiesto un ordine di controllo dei file, ci impegniamo a controllare i file di stampa per quanto riguarda la risoluzione, le abbondanze, i formati e l'incorporamento dei font. È possibile ordinare questa opzione aggiuntiva per ogni prodotto. Non forniamo garanzie per errori ortografici e tipografici, per la riproduzione del colore o per problemi che possono insorgere se si supera l'applicazione massima del colore (300%). Inoltre, anche i parametri di sovrastampa e il posizionamento delle piegature non verranno controllati poiché potrebbero derivare da precise scelte estetiche che in questi casi hanno una grande rilevanza.
7. Proprietà

Il materiale stampato e le pubblicazioni elettroniche sono prodotti sulla base delle specifiche del contenuto da parte del cliente. Per questo motivo il cliente, e non Booksfactory.it, è il solo e unico responsabile dell'uso, della diffusione e della circolazione dei fileinviati, inclusi testi e immagini. Inoltre, il cliente è responsabile del fatto che le stampe da lui commissionate da diritti commerciali o copyright in possesso di terzi e che il contenuto non violi nessun diritto legale o morale.

8. Note legali e pubblicità
  1. Possiamo, con il consenso del cliente, pubblicizzare i prodotti creati o elaborati per i nostri clienti, fatto salvo l'esistenza del contratto. Il cliente può rifiutare il proprio consenso se ne ha motivi rilevanti di interesse.
  2. CI riserviamo il diritto, anche senza esplicito permesso del cliente, di spedire a terzi ristampe degli ordini come campioni dimostrativi.
9. Trasmissione e archiviazione dei file di stampa 

Se colui che effettua l'ordine e il cliente trasmettono file di stampa, indipendentemente dal metodo utilizzato, e specialmente nel caso di trasmissione elettronica di file di stampa e di scambio di supporto dei dati, il contraente non accetta responsabilità per la trasmissione o la custodia dei file di stampa. I file di stampa non verranno archiviati dal contraente. Il contraente non deve alcun risarcimento per file andati persi, e se i dati devono essere cercati o riprodotti, questo sarà a carico del cliente. 

10. Protezione dei dati
  1. Il contraente è obbligato a informare nel dettaglio il cliente sul tipo, sulla quantità e sugli scopi della raccolta, elaborazione e utilizzo dei dati personali necessari all'esecuzione degli ordini, come pure sul suo diritto a opporsi all'utilizzo del suo profilo utente. I dati in nostro possesso saranno trattati in maniera riservata e verranno trasferiti alle nostre aziende partner solo se necessario all'esecuzione dell'ordine. I dati del cliente non verranno trasferiti ad altre compagnie che non appartengono al nostro gruppo per scopi pubblicitari o studi di mercato. 
  2. Il cliente acconsente esplicitamente alla raccolta, elaborazione e utilizzo dei suoi dati personali. Può revocare il consenso alla conservazione dei dati o a particolari elaborazioni degli stessi in ogni momento per iscritto o via email all'indirizzo info@booksfactory.it. Questo significherà la cancellazione completa del profilo dal nostro database.
11. Applicazione della legge, luogo di adempimento, giurisdizione
  1. Verranno applicate le leggi della Repubblica di Polonia, a meno che la validità di una legge polacca non confligga con altri regolamenti obbligatori.
  2. Le disposizioni della convenzione ONU sui contratti di vendita internazionale di merci non verranno applicate.
  3. Per accordi con imprenditori, persone giuridiche di diritto pubblico o aziende, l'unico luogo di adempimento e di giurisdizione sarà il domicilio legale del contraente (Szczecin).
  4. Se l'utente finale non ha la residenza nell'Unione Europea, il luogo di giurisdizione sarà il nostro domicilio legale. 
  5. Le leggi del luogo di residenza dell'utente finale possono essere applicate alle transazioni con l'utente finale se, in definitiva, queste concordano con i regolamenti di legge previst dall'Unione Europea.

12. Copyright

Tutti i messaggi, le grafiche e le impaginazioni del sito web del contraente servono solo a scopo informativo per i nostri clienti. L'utilizzo del sito è a proprio rischio. Tutti i dati all'interno sono protetti da copyright; copiare e stampare l'intero sito web è consentito solo allo scopo di effettuare un ordine con la nostra azienda. Ogni atto di rielaborazione, plagio, diffusione o pubblica esposizione, eccede l'utilizzo normale e rappresenta una violazione della legge sul copyright, e pertanto verrà perseguito legalmente con una richiesta di risarcimento. Tutti i marchi registrati citati, i nomi dei prodotti, delle aziende, come pure i loro loghi sul nostro sito sono proprietà esclusiva dei rispettivi proprietari. Tutti i diritti sono riservati.

13. Impressum/Provider Information

PRINT GROUP Sp. z o.o.
Sede legale: 71-063 Szczecin, ul. Ks. Witolda 7-9
Registro delle imprese:
Sąd Rejonowy w Szczecinie
VII Wydział Gospodarczy Krajowego Rejestru Sądowego
KRS Nr: 0000289351

Managing Director: Daniel Krzanowski, Waldemar Trusewicz
Sales Tax ID No.:
PL 8522520116

ul. Ks. Witolda 7-9
71-063 Szczecin
Poland

info@booksfactory.it
www.booksfactory.it 

Fax: +48 91 812-43-49 interno 30
Raggiungibili telefonicamente:

Dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 17:00.

 

 

Continua